La cellulite è il nemico numero uno delle donne!

Scopriamo di cosa si tratta, da cosa è causata, come prevenire la comparsa, ma soprattutto i rimedi principali per eliminarla!

La maggior parte delle donne soffre di cellulite, un fastidioso inestetismo cutaneo che colpisce ben 9 donne su 10, sia magre che in sovrappeso, nessuna esclusa nemmeno le star del grande schermo e le modelle più famose!

Si presenta soprattuto nella zona pelvica e addominale, sui glutei, nei fianchi e nelle cosce, tutte zone molto importanti per le donne!

Questo fenomeno si presenta formando una serie di piccole fossette sulla pelle, la caratteristica “pelle a buccia d’arancia“, dovuta al grasso sottocutaneo.

Per fortuna non si tratta di una patologia grave, ma semplicemente di un difetto della pelle che può risultare antiestetico, soprattutto può provocare un serio disagio con l’arrivo della bella stagione, soprattutto in spiaggia col costume!

Gli uomini non possono capire, e non sanno nemmeno cosa si prova, perché purtroppo la “meledetta” colpisce solo le donne, perché gli studi confermano che è strettamente legata con gli equilibri ormonali femminili!

La maggior parte delle volte, non comporta niente di grave, ma può essere un campanello d’allarme, per altri disturbi o uno stile di vita non proprio corretto!

Ma non preoccuparti e soprattutto non demordere, grazie a questo articolo potrai conoscere a fondo la cellulite, così da scoprirne le cause e i rimedi per affrontarla, e saprai finalmente come comportarti!

👉 Ricorda, i modi per eliminare la cellulite esistono e sono tanti, l’importante è armarsi di tanta testardaggine e soprattutto non mollare alla prima difficoltà! Perché lei è ostinata, ma noi donne lo siamo di più! 😉

Vuoi liberarti della cellulite una volta per tutte?

Allora iniziamo!

Che cos’è la cellulite?

Scopriamo in modo più dettagliato cos’è la cellulite e da cosa e formata!

La cellulite, è uno dei più diffusi inestetismi della pelle, che come ben sappiamo si manifesta con il famoso aspetto bucherellato, che ricorda realmente la buccia d’arancia!

In realtà dietro questo “difetto estetico”, alla base si nasconde un vero e proprio problema del tessuto connettivo.

Come si forma la cellulite?

cellulite come si forma

Detto in parole povere, si innesca un processo che altera e aumenta sensibilmente il volume di cellule adipose, provocando un sovra-accumulo di grasso in determinate zone del corpo, è proprio questo causa la cellulite!

Le zone più colpite sono cosce, fianchi e glutei, ma in casi particolari più “gravi” si presenta anche lungo le braccia!

Ovviamente gli uomini sono esclusi (tranne in alcuni casi rari), perché la cellulite ha uno stretto legame con gli ormoni sessuali femminili, i principali colpevoli della ritenzione idrica e il deposito di grasso in eccesso!

La cellulite colpisce la grande maggioranza delle donne, quelle in sovrappeso ovviamene sono più a rischio, ma anche quelle magre non sono escluse!

Perché al contrario di come si pensa, il grasso in eccesso non è l’unico responsabile della comparsa della cellulite!

Perché la cellulite può colpire anche le donne magre?

Perché il processo di formazione, è innescato dal continuo ristagno dei liquidi (ritenzione idrica), causato principalmente dalla cattiva circolazione sia venosa che linfatica.

Di conseguenza le cellule adipose si gonfiano, e tutti i collegamenti fibrosi di collagene che hanno il compito di rendere la pelle elastica si comprimono, e il rischio che possano rompersi è molto alto.

Questo processo causa dei gonfiori e la formazione di noduli, responsabili della caratteristica pelle bucherellata o a buccia d’arancia!

Curiosità

Le ricerche scientifiche condotte negli anni, confermano che ben 9 donne su 10, in maniera più o meno aggressiva, sono colpite dalla cellulite!

👉 Eccoti una breve spiegazione più “scientifica” sulla cellulite:

Le cause della cellulite

La cellulite è un vero e proprio incubo per le donne, ma scopriamo perché si forma quali sono le principali cause, e perché colpisce quasi sempre solo le donne!

Le cause della cellulite possono essere molteplici e spesso è legata a più fattori.

Ma la causa principale è proprio legata agli estrogeni, ovvero gli ormoni sessuali femminili, sono proprio questi i maggiori responsabili di questo inestetismo, che per questo motivo colpisce soprattutto le donne!

Ma come interferiscono questi ormoni nella formazione della cellulite?

Semplice, tutti noi esseri umani sotto la pelle siamo dotati di uno strato di tessuto composto da cellule adipose (adipociti=cellule grasse), chiamato anche “pannicolo adiposo“, che in natura ha la funzione di riserva energetica.

Ma gli estrogeni presenti soprattutto nell’organismo femminile, favoriscono a trattenere i liquidi, così avviene la famosa “ritenzione idrica“.

Tutto ciò contribuisce a innescare un particolare processo che aumenta il volume, e  successivamente la rottura di queste cellule adipose, presenti nel pannicolo adiposo!

Di conseguenza queste cellule si vanno a espandere, riversando il loro contenuto di grasso nei tessuti e tra le cellule circostanti, questo comporta un peggioramento della circolazione sanguigna (soprattutto del microcircolo), e un sensibile rigonfiamento del tessuto adiposo sottocutaneo!

Questo processo causa la famosa pelle bucherellata, chiamata anche a buccia d’arancia!

Principali cause della cellulite

Oltre alla principale causa legata agli ormoni sessuali femminili, ci sono altre importanti cause che possono scatenare o provocare la nascita della cellulite!

Vediamo insieme quali sono le cause più comuni:

  • Predisposizione genetica: Ovviamente una certa predisposizione genetica, ha un forte impatto sulla comparsa della cellulite. Ci sono svariate cause genetiche che possono favorire la formazione, tra le quali vi è una maggiore attività ormonale, una cattiva circolazione e una maggiore fragilità capillare.
  • Alimentazione: Le cattive abitudini alimentari, influiscono in maniera negativa, e possono essere la causa scatenante della cellulite, o anche  peggiorarne la situazione!
  • Equilibri ormonali: Come ho già detto in precedenza, una eccessiva attività ormonale, è la principale causa scatenante della cellulite.
  • Stile di vita scorretto: Lo stile di vita è molto importante, e incide fortemente sulla possibile formazione della cellulite, infatti le persone che non praticano attività fisica, o hanno uno vita troppo sregolata, oppure al contrario troppo passiva, sono le più soggette!
  • Stress: Anche una vita troppo attiva, con una eccessiva attività sia fisica che mentale e poco riposo, sono tutti fattori che possono contribuire alla formazione della cellulite, o a peggiorarne la situazione.
  • Fumo: Il fumo di sigaretta, è uno dei principali responsabili di questo inestetismo!
  • Alcol: L’abuso di alcol, è senza alcun dubbio una delle cause scatenanti la cellulite, perché blocca la circolazione e favorisce la ritenzione idrica.
  • Sedentarietà: La sedentarietà è una brutta bestia, ed’è indubbiamente una della cause principali, infatti le persone che conducono uno stile di vita sedentario, come chi lavora seduto in ufficio, e non pratica nessuna attività sportiva, è sicuramente più soggetto rispetto ad altri.
  • Sovrappeso: É chiaro il grasso in eccesso, può solo che influire negativamente, ed’è sicuramente la causa numero 1, ostruendo le vene peggiora l’intera circolazione, e soprattutto contribuisce al processo di espansione di cellule adipose nello strato sotto-cutaneo!
  • Cattive abitudini: Le cattive abitudini, sono una delle principali cause, che influiscono molto sulla comparsa della cellulite, molte di queste sono abitudini quotidiane, che spesso non ci accorgiamo nemmeno di quanto possano peggiorare la situazione. Un classico esempio, sono le scarpe scomode, soprattutto quelle con i tacchi alti e punte strette, e i vestiti troppo stretti, che alterano la postura e bloccano la circolazione.
  • Disturbi della microcircolazione e del sistema linfatico: Qualunque condizione patologica, che va a influire sulla circolazione sanguigna e linfatica, di conseguenza può comportare l’insorgere della cellulite.
  • Gravidanza: Durante la gravidanza, può capitare che qualche donna sia affetta da ritenzione idrica, in quanto il corpo tende a trattenere i liquidi, e questo può causare la cellulite.
  • Aumento di peso: L’aumento di peso in maniera immediata, e il classico effetto yo-yo, causato dalle cattive abitudini alimentari, e dalle diete “fai da te”, contribuiscono alla proliferazione della cellulite.
  • Contraccettivi orali: I contraccettivi assunti per via orale, come la pillola contraccettiva, in alcuni casi possono favorire la formazione della cellulite.

Diagnosi della cellulite

La diagnosi della cellulite non necessita di esami specifici e approfonditi!

Generalmente è sufficiente un esame obbiettivo, in quanto basta verificare la presenza della pelle a buccia d’arancia sia a riposo che alla pressione.

Verificare la presenza di ritenzione idrica localizzata, e infine prestare particolare attenzione se vi sono noduli sottocutanei dolorosi alla pressione.

Sintomi della cellulitecellulite sintomi pelle buccia arancia

Generalmente la cellulite non presenta particolari sintomi, se non conseguenze di tipo estetico, come il classico aspetto bucherellato rinominato come pelle a buccia d’arancia.

Si presenta maggiormente su fianchi, zona addominale, cosce, glutei e in alcuni casi anche su braccia, spalle e polpacci!

Se il processo infiammatorio è lieve, ed’è iniziato da poco è possibile che la cellulite non sia visibile fin da subito. In questi casi la pelle si presenta più chiara, meno elastica rispetto a prima, e l’aspetto bucherellato è visibile solo tramite la pressione cutanea.

Mentre alcuni casi più gravi se il processo infiammatorio è ormai esteso o presente da tempo, è possibile percepire un dolore localizzato causato dall’indurimento dei tessuti, e dai noduli sottocutanei.

Stadi della cellulite

cellulite stadi

La cellulite può avere una evoluzione nel corso del tempo, ed’è possibile suddividerla in 3 diversi stadi:

  1. Cellulite edematosa: Il primo stadio è caratterizzato dalla presenza di un accumulo di liquidi chiamato edema, solitamente localizzato sulle braccia e gambe, e comporta un leggero gonfiore.
  2. Cellulite fibrosa: Al secondo stadio, la pelle diventa più dura e meno elastica, e inizia ad assumere il famoso aspetto a “buccia d’arancia”, ed’è possibile percepire al tatto la presenza di noduli.
  3. Cellulite sclerotica: Infine al terzo stadio, i tessuti diventano molto più rigidi, e la pelle perde ancora di elasticità, i noduli aumentando di dimensioni, e si presentano piccole fosse e gonfiori sulla pelle, che in alcuni casi può risultare dolente al tatto.

Tipologie di cellulite

É possibile suddividere la cellulite in 3 diversi tipi, ognuna di esse si presenta con caratteristiche diverse:

  • Cellulite compatta: Questa forma più leggera, colpisce soprattutto soggetti in buone condizioni fisiche, sportivi, atleti, insomma tutte quelle persone con una massa muscolare tonica e allenata, soprattutto in giovane età. La pelle risulta compatta e uniforme, e non presenta buchi, in alcuni casi possono comparire solo delle smagliature localizzate.
  • Cellulite flaccida: Questa forma, è la più diffusa, infatti è caratteristiche di tutti quei soggetti con scarsa massa muscolare e non allenata. La pelle presenta i tipici segni della cellulite, tra cui la classica “buccia d’arancia”, inoltre risulta molle e poco elastica, a causa dell’assenza di tono muscolare.
  • Cellulite edematosa: Infine la forma “più grave”, che oltre a presentare i distintivi segni della cellulite, presenta un’accumulo di liquidi soprattutto su gambe e braccia (causato dalla ritenzione idrica), di conseguenza la pelle risulta gonfia e rigida.

Come prevenire la cellulite

Sai che con i dovuti accorgimenti puoi prevenire la cellulite?

Come? Scopriamolo insieme!

Le cause principali della comparsa cellulite, sono la ritenzione idrica e la cattiva circolazione, quindi se vuoi prevenire la comparsa, o per lo meno bloccarne l’avanzamento, devi assolutamente cercare di agire su questi due fattori!

Ma come?

Semplice, bisogna innanzitutto modificare e migliorare il proprio stile di vita, partendo dalle cose più semplici, come le proprie abitudini alimentari, la sedentarietà e soprattutto cercare di limitare sovrappeso e il grasso in eccesso!

Tenendo sotto controllo tutti questi fattori, potrai migliorare la circolazione, ridurre notevolmente la ritenzione idrica, e potrai finalmente prevenire la cellulite e limitarne l’avanzata!

Ricorda

La lotta contro la cellulite, parte proprio dal proprio stile di vita, e dalle proprie abitudini!

Piccoli accorgimenti per prevenire la cellulite

Uno stile di vita corretto, che possa aiutare a prevenire la cellulite, deve seguire tutti questi punti:

  • Segui una alimentazione sana: Una dieta corretta e bilanciata, è il primo passo per prevenire la cellulite. Preferisci frutta e verdura, e cerca di evitare il sale, e gli alimenti salati il più possibile, perché è uno dei maggiori responsabili della ritenzione idrica, in quanto tende a trattenere i liquidi!
  • Sbarazzati dei chili di troppo: Cerca di ridurre il grasso in eccesso, e sbarazzarti dei chili di troppo. Attraverso una semplice dieta ipocalorica povera di zuccheri e grassi, e attività fisica costante.
  • Bevi molta acqua: Cerca di bere almeno 3 litri d’acqua al giorno, introdurre liquidi aiuta a prevenire la ritenzione idrica e a smaltire i liquidi in eccesso!
  • Evita fumo e alcol: Limita il più possibile le bevande alcoliche, e soprattutto le sigarette, questi causano seri problemi alla circolazione e aumentano a dismisura la ritenzione idrica. Anche assumere troppi caffè può risultare contro producente!
  • Pratica costantemente attività fisica: Prova a praticare regolarmente attività fisica, l’importante non è la quantità, ma la costanza. Non servono allenamenti ad alta intensità, il segreto e dedicare tutti i giorni una piccola porzione del proprio a una semplice camminata (evita la corsa, dopo scopriremo il perché!). Questo ti aiuterà a velocizzare il metabolismo (ideale per chi è in sovrappeso), migliorare la circolazione e liberati del grasso in eccesso!
  • Indossa scarpe comode: Infine un piccolo consiglio da non sottovalutare, perché le scarpe scomode e strette come quelle coi tacchi, sono altamente sconsigliate per chi soffre di cellulite. Quindi preferisci scarpe comode, che favoriscano la circolazione e una postura corretta. Inoltre ricorda che anche indumenti troppo stretti possono influire negativamente!
  • Dormi almeno 8 ore: Il riposo è molto importante per ridurre lo stress, anch’esso responsabile della cellulite. Iniziare la giornata con serenità, e il giusto approccio mentale, e molto importante per prevenire la cellulite!
  • Evita di stare in piedi per troppo tempo: Cerca di evitare di rimanere in piedi per lunghi periodi in posizione immobile, questo non favorisce la normale circolazione, perché la forza di gravità impedisce il ritorno venoso verso il cuore. Ricorda anche di non passare troppo tempo con le gambe accavallate, questa posizione comprime i vasi sanguigni e rende difficile la circolazione!

Ti sta piacendo questo articolo? Condividilo su Facebook e fai conoscere ai tuoi amici tutto sulla cellulite, dalle cause alla prevenzione, e i rimedi principali per eliminarla! 

I rimedi principali per eliminare la cellulite

Eliminare la cellulite, o bloccarne l’avanzamento è possibile, ma è un arduo compito che richiede molti sforzi, e soprattutto tanta costanza!

Spesso eliminare la cellulite, può rivelarsi una vera e propria sfida, ma seguendo questi consigli e rimedi efficaci, otterrai degli ottimi risultati e eviterai perdite di tempo!

Di seguito ho riportato i principali rimedi più conosciuti e più efficaci per dire addio alla cellulite.

Continua la lettura, per scoprire i migliori esercizi contro la cellulite, i consigli alimentari più efficaci, le migliori creme anticellulite, i rimedi naturali più efficaci, e in fine le tecniche professionali per combattere la cellulite.

Scegli il rimedio più adatto a te e alle tue esigenze!

Eliminare la cellulite con la dieta

cellulite alimentazione

L’alimentazione è la componente più importante che sta alla base del nostro stile di vita, e gioca un ruolo molto importante nella lotta contro la cellulite!

L’alimentazione anticellulite, studiata per sbarazzarsi di questo inestetismo deve essere composta da una dieta sana e variegata, ma soprattutto ipocalorica, quasi totalmente priva di grassi saturi (soprattutto quelli animali) e zuccheri!

Da evitare assolutamente anche tutti i prodotti caseari, ad alto contenuto di grassi; e ovviamente il fritto è vietato!

Anche l’assunzione di sale, e di tutti gli alimenti che ne contengono deve essere ridotta al minimo per evitare la ritenzione idrica!

Bisogna invece preferire gli alimenti ricchi di proteine sia animali che vegetali, che invece sostengono e aiutano lo sviluppo muscolare e rendono la tua pelle più tonica e meno soggetta alla comparsa di cellulite!

Preferisci sempre pesce e carni magre, e utilizza sempre metodi di cottura “light” come vapore o alla griglia, senza aggiunta di condimenti come burro, salse, oli vegetali e margarina, limitati a un filo d’olio extravergine di oliva.

Curiosità

Ricorda che un fisico più tonico con una buona massa muscolare, a molte meno probabilità di sviluppare la cellulite!

Via libera invece a tutti i tipi di frutta e verdura (i migliori sono quelli ad altro contenuto di acqua) sia cruda che cotta, frutta secca semi!

Anche le spezie sono ottime, ad esempio la curcuma è un ottimo alleato per sconfiggere la cellulite, grazie alle sue proprietà benefiche è in grado di contrastare la ritenzione idrica, e favorire la perdita di peso velocizzando il metabolismo!

I carboidrati e cereali vanno bene, purché integrali (evita farine raffinate), e assunti con moderazione!

Infine, la cosa più importante di tutte è BERE MOLTA ACQUA (almeno 3/4 litri) tutti i giorni, ed evitare assolutamente qualsiasi bevanda zuccherata, e limita il più possibile le bevande alcoliche!

Ecco una lista di tutti gli alimenti consigliati e quelli da evitare, per una dieta “anticellulite”:

✅ ALIMENTI CONSIGLIATI ❌ ALIMENTI DA EVITARE
Pasta e riso integrali Pasta, riso e cereali raffinati (farina 00)
Cereali integrali Biscotti e dolci
Cereali (farro, orzo, quinoa, ecc) Burro
Legumi (tutti i tipi) Lardo
Semi Strutto
Frutta fresca Margarina
Frutta secca (con moderazione) Oli vegetali (palma, semi, colza, ecc)
Verdura (in quantità) Insaccati
Spezie Carni rosse e grasse
Tè verde Formaggi grassi
Carni bianche magre (pollo, tacchino, ecc) Panna
Uova Salse e condimenti (maionese, ecc)
Pesce Sale (il minimo indispensabile)
Formaggi magri (fiocchi di latte, feta, ecc) Fritto
Olio extravergine di oliva (con moderazione) Bevande zuccherate e alcolici
Yogurt greco o magro Zucchero
Miele Merendine

 

Attenzione

Le diete “fai da te” sono assolutamente controproducenti, poiché una perdita di peso troppo accelerata, anziché favorire l’eliminazione della cellulite, potrebbe al contrario favorirne la comparsa!

👉 Eccoti un video dove la Dottoressa Maria Guerriero, spiega ulteriori consigli alimentari utili per liberarti della cellulite:

Esercizio fisico per combattere la cellulite

cellulite esercizio fisico

La sedentarietà è una dei fattori scatenanti che causano la comparsa della cellulite!

Una attività fisica costante può aiutare a prevenire la formazione e a combatterla!

Molti quando sentono parlare di esercizio fisico per eliminare la cellulite, si spaventano subito pensando subito a programmi di allenamento massacranti ad alta intensità, niente di più sbagliato!

Nel caso della cellulite tutto ciò non è necessario!

Ti basterà semplicemente iniziare con attività fisica regolare e costante, a media-bassa intensità!

Non ci crederai mai, ma la migliore attività anticellulite è proprio la camminata!

Proprio così, ti basterà iniziare con una camminata a passo abbastanza veloce, per almeno 20-30 minuti. Dopo 1-2 settimane, potrai aumentare la frequenza delle uscite e allungare le tue camminate fino a 40-50 minuti!

Attenzione

CAMMINARE! NON CORRERE! La corsa è sconsigliata per chi soffre di cellulite, i ripetuti impatti sul terreno causati durante la corsa, vanno ad aumentare le lacerazioni alle membrane delle cellule adipose, che rompendosi riversano il loro contenuto nei tessuti!

Un altra alternativa, consiste nell’eseguire esercizi a corpo libero, mirati alle zone colpite dalla cellulite, che vanno a stimolare in modo particolare addome, cosce e glutei.

In questo modo si andrà ad aumentare il tono muscolare (ipertrofia muscolare), e di conseguenza la cellulite man mano scomparirà, e otterrai una pelle più tonica e dall’aspetto decisamente migliore!

Infine ricorda di abbinare tutto questo, a una alimentazione sana e bilanciata e a uno stile di vita sano!

🏋 Ecco un video con i migliori esercizi anti cellulite a corpo libero, da eseguire comodamente a casa in 5 minuti:

Creme anticellulite e massaggiatori aspira cellulite

Le creme anticellulite funzionano davvero?

Scopriamolo insieme!

Le creme e i massaggiatori anti-cellulite, sono i migliori rimedi per sbarazzarsi della cellulite in maniera immediata, senza ricorrere a trattamenti invasivi come la chirurgia estetica!

Purché di buona qualità, le creme possono rivelarsi veramente efficaci per migliorare le condizioni della propria pelle, e liberarsi una volta per tutte dell’effetto a buccia d’arancia, o altri difetti estetici causati dalla cellulite.

Vista l’enorme quantità di creme presenti sul mercato, spesso scegliere quella giusta può rivelarsi un vero e proprio incubo.

Così ho deciso aiutarti nella scelta, proponendoti una accurata selezione delle migliori creme anticellulite presenti in commercio!

Crema Barò Anticellulite

cellulite crema barò anticellulite

SCOPRI L’OFFERTA

Barò è la migliore crema anticellulite adatta per tutte le parti del corpo!

La speciale formulazione di Barò permette di sconfiggere la cellulite in 4 settimane!

Si tratta di un prodotto 100% italiano, realizzato esclusivamente con ingredienti naturali, senza aggiunta di componenti chimici e siliconi (come vaseline, alcol, parabeni e paraffine), e clinicamente testato in laboratorio da dermatologi specializzati!

Grazie ai straordinari principi attivi contenuti nell’uva di Barolo, ricca di polifenoli (gli antiossidanti più potenti in natura), riesce a sconfiggere la cellulite e la ritenzione idrica, ma soprattutto sbarazzarsi di quei fastidiosi inestetismi come la pelle a buccia d’arancia!

APPROFITTA DELL’OFFERTA RISERVATA AI LETTORI DI PORTALE VERDE:

La crema anticellulite originale Barò Made in Italy, è acquistabile esclusivamente sul Sito Ufficiale del produttore!

Spedizione gratuita in tutta Italia e pagamento alla consegna!

La crema Barò Anticellulite, è in offerta al prezzo di 59€, invece di 89,00€!!!

ATTIVA L’OFFERTA

Crema Le Jeune Glutei

cellulite crema lejeune glutei

SCOPRI L’OFFERTA

A differenza della Barò, Le Jeune Glutei è una crema specifica per trattare la cellulite soprattutto nel lato B!

Le Jeune Glutei, è attualmente la migliore crema anticellulite per i glutei, aiuta a liberarsi in poco tempo degli inestetismi della cellulite e ad ottenere glutei sodi, alti e slanciati con l’effetto push up.

La crema Le jeune Glutei, è prodotta in Italia esclusivamente con prodotti 100% di origine naturale, come la caffeina e la Kigelia africana, quest’ultima è una pianta molto rara originaria dell’Africa.

Questa preziosa pianta è ricca di flavonoidi e fitosteroli, questi hanno un efficace effetto antiradicale, idratante, rassodante e soprattutto in grado di stimolare il microcircolo, uno dei principali responsabili della comparsa della cellulite!

Ed’è proprio grazie a questi elementi, che permette di rassodare i glutei e ottenere il tanto ambito effetto “push-up”!!!

APPROFITTA SUBITO DELL’OFFERTA LIMITATA, DEDICATA AI LETTORI DEL SITO:

La crema anticellulite originale Le Jeune Glutei Made in Italy, è disponibile esclusivamente sul Sito Ufficiale del produttore!

La spedizione è gratuita in tutta Italia tramite corriere espresso, e il pagamento avviene alla consegna!

La crema anticellulite Le Jeune Glutei, è in offerta al prezzo di 59€, invece di 99,00€!!!

ATTIVA L’OFFERTA

Vacuum cellulite: massaggiatore sottovuoto anti-cellulite

cellulite massaggiatore aspiratore

SCOPRI L’OFFERTA

Infine l’ultimo gioiello tecnologico arrivato sul mercato per aiutare le donne a sconfiggere il loro principale nemico, è il massaggiatore sottovuoto anti-cellulite Vacuum Cellulite!

Un ottima alternativa, per chi vuole sbarazzarsi della cellulite, ma non sopporta le creme e tutti gli altri prodotti cosmetici.

Si tratta di un prodotto progettato e assemblato con materiali di alta qualità, nettamente superiore alla concorrenza, grazie al potente motore incorporato, e la notevole forza di aspirazione a intensità regolabile!

Ampiamente testato in laboratorio, sicuro e approvato dai maggiori dermatologi, ma soprattutto scelto già da centinaia di donne!

Con Vacuum Cellulite, potrai finalmente dire stop alla cellulite, grazie alla sua funzione massaggiante e aspirante, ti permetterà di eliminare la cellulite da ogni parte del tuo corpo, come addome, pancia, glutei, cosce e braccia!

TUTTI I LETTORI DI PORTALE VERDE HANNO DIRITTO A UN PREZZO AGEVOLATO PER L’ACQUISTO DI VACUUM CELLULITE:

La spedizione è gratuita i tutta Italia tramite corriere espresso, e puoi pagare comodamente alla consegna!

Approfitta subito dell’offerta riservata, e acquista Vacuum Cellulite, all’incredibile prezzo di 59€, invece di ben 100,00€!!!

ATTIVA L’OFFERTA

6 Rimedi naturali per sbarazzarti della cellulite

1. Docce con getti d’acqua calda e fredda per attivare e migliorare la circolazione

Il metodo più economico, ma non il meno efficace per eliminare la cellulite e riattivare la circolazione, è proprio quello di alternare dei getti di acqua fredda e calda, direttamente sulle sulle zone colpite da questo inestetismo!

Il procedimento è molto semplice, ti basterà dedicare 10 minuti a questo trattamento quando fai la doccia, per almeno 1 o 2 settimana/e.

Procedimento:

  1. Dirigi il getto della doccia sulle gambe.
  2. Partendo dalle caviglie, risali lentamente verso l’alto.
  3. Accompagna il getto con dei movimenti circolari.
  4. Alterna 30 secondi di acqua calda con quella fredda.
  5. Ripeti questi movimenti per 5/10 minuti.

Noterai subito dopo i primi trattamenti che la pelle perderà rigidità, diventando più elastica e tonica, e col tempo scomparirà l’effetto a buccia d’arancia!

2. Bagni detossinanti contro la ritenzione idrica

cellulite bagni detossinanti

Ormai è risaputo, la ritenzione idrica è uno dei principali responsabili della cellulite.

Ma grazie a questi efficaci bagni caldi detossinanti a base di sale, puoi aiutare l’intero organismo a liberarsi dei liquidi in eccesso, delle tossine e le impurità depositate col tempo!

Il sale pur essendo un elemento semplice e poco costoso, è un ottimo alleato per combattere la buccia d’arancia e la ritenzione idrica, grazie alle sue proprietà naturali è in grado di drenare i liquidi in eccesso, sgonfiare, disintossicare, rimodellare le zone colpite e soprattutto donare elasticità e morbidezza alla pelle.

Procedimento:

  1. Prepara la vasca con dell’acqua calda (almeno 40 gradi).
  2. Versa 500gr di sale grosso integrale oppure ancora meglio del Sale di Epsom.
  3. Versa qualche goccia d’olio essenziale per amplificare l’effetto (opzionale)
  4. Rimani a bagno per almeno 20 minuti, e goditi questo momento di relax.
  5. Ripeti questo trattamento 1/2 volte a settimana.

Su Amazon puoi trovare il migliore Sale di Epsom, clicca qui!

3. Scrub anticellulite

Gli scrub sono ideali per chi soffre di cellulite, perché grazie all’azione esfoliante sono in grado di eliminare le cellule morte, e favorire il naturale rinnovamento cellulare, rendendo la pelle più liscia e luminosa, e riducendo le imperfezioni causate dalla cellulite.

Quelli più adatti per combattere la cellulite sono gli scrub a base di sale e oli naturali, l’unione di questi due elementi garantisce un effetto drenante disintossicante. La preparazione è davvero molto semplice e necessita di pochi ingredienti, reperibili in casa!

Ingredienti:

  • 120 gr di Sale di Epsom (va bene anche il sale grosso integrale)
  • 50 gr di sale integrale fino
  • 70 gr di olio extravergine di oliva
  • 10/15 gocce d’olio essenziale (limone, menta o rosmarino)

Procedimento:

  1. Inizialmente mescola il sale grosso e quello fino insieme all’olio d’oliva.
  2. Aggiungi l’olio essenziale.
  3. Mescola bene il tutto.
  4. Applica lo scrub sulla pelle bagnata, strofinando energicamente con le mani le zone colpite dalla cellulite (sotto la doccia).
  5. Ripeti questo trattamento 1/2 volte a settimana.

Puoi conservare lo scrub fatto in casa in un barattolo di vetro, e usarlo a tuo piacimento ogni volta che vorrai!

Su Amazon trovi una vasta scelta di oli essenziali, e il miglior Sale di Epsom in commercio!

4. Massaggi drenanti per combattere la cellulite e stimolare la circolazione

I massaggi, sono il rimedio più antico per sbarazzarsi della cellulite, poiché grazie a particolari movimenti circolari, aiutano a stimolare la circolazione sanguigna e linfatica, e di conseguenza prevenire e bloccare l’avanzamento dell’inestetismo.

Puoi abbinare i massaggi con degli oli essenziali, oppure usare il gel di aloe vera per una variante più rinfrescante, ideale durante le calde giornate d’estate!

Preparazione:

  • 30 ml di olio di mandorle dolci, oppure gel di aloe vera per variante estiva.
  • 10/15 gocce di olio essenziale (rosmarino, menta o ginepro).

Procedimento:

Partendo dal basso, risali con dei movimenti circolari verso l’alto, in maniera piuttosto energica, questo permette di stimolare e favorire la circolazione.

Puoi conservare l’olio per i massaggi per 2-3 mesi, in una bottiglia di vetro, in un luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce.

Su Amazon trovi una vasta scelta di oli essenziali, e i migliori gel a base di aloe vera!

5. Fanghi fai da te contro la cellulite

Quante volte hai desiderato un trattamento di fanghi naturali in una struttura termale?

Ti spiegherò come ricreare a casa dei fantastici fanghi anti cellulite con ingredienti semplici, in modo facile e veloce, ma soprattutto quasi a costo zero! 😉

Ingredienti:

  • 1 litro d’acqua
  • Tè verde
  • 1 cucchiaino di sale integrale
  • Argilla verde

Procedimento:

  1. Prepara un infuso di tè verde, portando a ebollizione 1 litro d’acqua.
  2. Lascia il tè in infusione per 10 minuti.
  3. Versa il sale integrale nel tè verde, mescolando finché non si scioglie.
  4. Aggiungi all’infuso circa 5 cucchiai di argilla verde, fino a quando otterrai un impasto denso e omogeneo.
  5. Spalma il fango ottenuto sulle zone interessate, e avvolgi con della pellicola da cucina.
  6. Lascia riposare e agire per almeno 30 minuti, dopo di che risciacqua il tutto con dell’acqua tiepida.
  7. Ripeti questo trattamento 1 volta a settimana.

Fin dal primo trattamento, noterai subito una pelle levigata e liscia al tatto, inoltre i difetti causati della cellulite inizieranno a diminuire, fino a scomparire col tempo!

Non sai dove acquistare l’argilla verde? Su Amazon trovi una delle migliori, clicca qui!

RIMEDIO BONUS: FANGHI DI ALGA GUAM ANTICELLULITE

cellulite fanghi alga guam anticellulite

SCOPRI L’OFFERTA

I Fanghi di Alga Guam con formula a freddo, sono i migliori fanghi per eliminare la cellulite!

I risultati di questo prodotto sono scientificamente dimostrati, poiché sottoposto a ricerche e test clinici da 3 università italiane; infatti è uno dei prodotti anticellulite preferito dalle donne italiane!

I test condotti su 20 donne per 90 giorni, hanno portato a questi importanti risultati:

  • Pelle più compatta: addio effetto bucherellato a buccia d’arancia!
  • Microcircolo migliorato: dopo 30 giorni la circolazione ha triplicato il flusso di scorrimento!
  • Pelle più elastica: la pelle è tornata morbida e malleabile!
  • Noduli diminuiti: i gonfi e dolorosi noduli sottocutanei sono calati più del 52%!
  • Perdità del tessuto adiposo: dopo 90 giorni, il grasso sottocutaneo è diminuito del 184%!

Curiosità

Un recente sondaggio, ha dimostrato che 81% delle donne italiane ritiene che Fanghi di Alga Guam, sia il miglior prodotto anti-cellulite attualmente in commercio!

I Fanghi di Alga Guam Anti-Cellulite, contengono esclusivamente ingredienti 100% naturali, biologici e di provenienza certificata:

  • Alghe Guam: rende le gambe morbide e lisce.
  • Argilla: assorbe i liquidi e le tossine in eccesso, e rigenera i tessuti.
  • Fitoestratti di Edera: tonifica i tessuti.
  • Ippocastano: fluidifica e facilità la circolazione, sgonfia le gambe e riduce le vene varicose.
  • Fucus: accelera il metabolismo, favorisce la perdita di grasso e di conseguenza riduce la cellulite.
  • Olio essenziale di Limone: favorisce la circolazione e sgonfia le gambe.
  • Olio essenziale di Origano: stimola il sistema linfatico, che contrasta e previene la cellulite.
  • Mentolo: stimola il metabolismo e il consumo calorico.

CLICCA QUI! Per scoprire come si usano i Fanghi di Alga Guam, e per leggere le opinioni di chi l’ha provato!

Puoi trovare il prodotto originale esclusivamente sul Sito Ufficiale del produttore!

N.B: I Fanghi di Alga Guam, sono nettamente più efficaci dei fanghi fai-da-te, fatti in casa!

PORTALE VERDE HA RISERVATO UN’OFFERTA ESCLUSIVA PER I LETTORI DEL SITO:

Approfitta dell’offerta limitata, e puoi ricevere i Fanghi Formula a Freddo Anti-Cellulite ad un prezzo speciale!

Ottieni ben 1 KG di prodotto, al prezzo esclusivo di soli 59,90€, invece del normale prezzo al pubblico di 79,00€!!!

La spedizione è gratuita, e avviene in 24/48h tramite corriere espresso!

Puoi scegliere di pagare direttamente alla consegna, una volta che riceverai il pacco!

ATTIVA L’OFFERTA

6. Impacchi al caffè per eliminare la cellulite e i liquidi in eccesso

cellulite impacchi caffè

Ti sembrerà assurdo, ma la caffeina contenuta nel caffè ha un notevole potere in grado di contrastare la cellulite. Attraverso dei particolari processi naturali, riesce a stimolare e favorire normale drenaggio dei liquidi, eliminando quelli in eccesso.

La caffeina infatti è uno dei principali ingredienti impiegati per la realizzazione di prodotti cosmetici anticellulite!

Per questo motivo ho deciso di mostrarti un rimedio naturale davvero efficace, per sfruttare le notevoli proprietà snellenti e riducenti contenute nella caffeina, per realizzare degli impacchi al caffè, e sbarazzarti della cellulite!

Ingredienti:

  • Fondi di caffè
  • Olio extravergine di oliva, oppure olio di cocco
  • Pellicola da cucina

Procedimento:

  1. Mescola i fondi di caffè con dell’olio di oliva in una terrina, fino a ottenere un composto denso e omogeneo.
  2. Versa il composto ottenuto, nelle zone colpite dalla cellulite.
  3. Avvolgi le zone con della pellicola da cucina, e lascia agire per  almeno 20-30 minuti.
  4. Infine risciacqua il tutto con acqua tiepida, e ripeti questo trattamento 1-2 volte a settimana.

Subito dopo la prima settimana, noterai che la pelle cambierà aspetto, e risulterà più tonica e sgonfia!

Tecniche professionali contro la cellulite

Questi rimedi più invasivi, sono indicati per tutte quelle persone dove la cellulite si trova già a uno stadio abbastanza critico!

Ma possono essere una opzione per chi vuole combattere la cellulite senza esclusione di colpi, attraverso terapie professionali e interventi chirurgici.

Tra le principali tecniche per la rimozione della cellulite vi sono:

  • Liposuzione: La tecnica più famosa, ma anche la più invasiva! Attraverso una operazione chirurgica vera e propria, viene esportato tutto il grasso in eccesso accumulato nel tessuto sottocutaneo.
  • Laser: Una tecnica più innovativa, e molto meno invasiva rispetto la liposuzione. Viene impiegato il calore del laser per drenare i liquidi in eccesso, e favorire la normale circolazione.
  • Mesoterapia: Un trattamento di ultima generazione, che attraverso un particolare strumento, dei minuscoli aghi iniettano dei medicinali specifici per eliminare i liquidi in eccesso. Questo trattamento è molto valido per liberarsi della ritenzione idrica, e tonificare la pelle!
  • Pressoterapia: Infine il metodo meno invasivo di tutti, consiste nella pressione delle zone colpite dalla cellulite, con una apparecchiatura specifica. Questo è ideale per stimolare il drenaggio dei liquidi, e sbarazzarsi della cellulite.

Conclusione

Cosa succede se trascuriamo la cellulite, e quali sono le conseguenze se non viene trattata adeguatamente?

Prima di tutto voglio ricordare l’importanza di trattare la cellulite soprattutto agli stadi iniziali, attraverso tutti gli accorgimenti, i consigli e i rimedi sopra elencati.

Questo perché se il processo non è fermato in tempo, in alcuni casi può accadere che la cellulite col tempo possa raggiungere stadi avanzati, sempre più difficili da contrastare.

Fino ad arrivare alla formazione di noduli e masse sottocutanee, che non solo si presentano come uno spiacevole difetto estetico, ma addirittura possono essere anche molto dolorosi, e soprattutto possono raggiungere condizioni irreversibili!

Quindi ricorda sempre di prevenire, e contrastare la cellulite fin dai primi sintomi!

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime novità, i migliori rimedi naturali e i più importanti consigli di bellezza, alimentazione, benessere e cura del corpo? Metti mi piace alla nostra pagina Facebook!

✅ Anche tu hai avuto a che fare con la cellulite e hai qualche consiglio da condividere per eliminarla? Parlaci di come hai affrontato il problema lasciando un commento qui sotto! 👇👇👇

Ti è piaciuto l’articolo? Dai un voto: 

Cellulite: cos’è, cause e rimedi per eliminarla
Valuta questo articolo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il nome qui