In questo articolo troverai i migliori rimedi naturali per l’alluce valgo, con i quali potrai alleviare il dolore e i problemi che questa patologia può causare.

Come abbiamo visto in questo articolo, l’alluce valgo si presenta come una deformità ossea alla base dell’alluce.

Di solito, l’alluce valgo si sviluppa quando il peso del corpo non viene distribuito in modo uniforme sulle articolazioni e sui tendini del piede, facendo sì che l‘articolazione dell’alluce diventi più grande e sporga verso l’esterno.

Chiunque può sviluppare la borsite, ma le donne sono più inclini a questa deformità ossea rispetto agli uomini. Secondo alcune ricerche, indossare scarpe strette o con i tacchi alti contribuiscono allo sviluppo di questa patologia.

Altri possibili fattori possono essere le lesioni ai piedi, alcune deformità del piede presenti alla nascita o di tipo ereditario. Anche alcuni tipi di artrite possono aumentare il rischio di sviluppare l’alluce valgo

Nel momento in cui la borsite si verifica in corrispondenza di un’articolazione, questa può causare un dolore molto forte mentre si cammina e una ridotta flessibilità dell’alluce.

Altri sintomi includono la pelle irritata intorno all’alluce, arrossamenti e dolori articolari, calli, vesciche sulla zona interessata e probabilmente uno spostamento dell’alluce verso le altre dita. La persona con alluce valgo potrebbe aver difficoltà anche nel trovare scarpe che si adattino correttamente alla forma del piede.

Di solito, l’alluce valgo è una patologia progressiva e peggiora nel tempo se non si interviene in alcun modo. Esistono comunque alcuni rimedi naturali possono aiutare ad affrontare al meglio i sintomi!

N.B. se cerchi qualcosa di efficace che possa risolvere il problema senza un intervento chirurgico, puoi provare ad utilizzare un tutore come FootFix per correggere l’angolazione dell’alluce valgo. (Ti consiglio la lettura dell’articolo Tutore Alluce Valgo: Ecco i benefici, le opinioni e quale correttore scegliere)

Ecco allora i migliori rimedi naturali per l’alluce valgo!

Solfato di Magnesio

Per l’alluce valgo provocato all’artrite, puoi provare un bagno con solfato di magnesio per alleviare il dolore. L’alto contenuto di magnesio presente in questo prodotto, aiuta a regolare i livelli di pH nel corpo, e questo è un fattore molto importante per combattere l’infiammazione e il dolore.

Un bagno caldo con il solfato di magnesio si prenderà cura anche di calli e duroni, sintomi comuni associati all’alluce valgo.

Andiamo a vedere assieme i passaggi da fare:

  1. Versa dell’acqua calda in un contenitore.
  2. Aggiungi una manciata di solfato di magnesio all’acqua e mescola per alcuni secondi
  3. Immergi il piede al’interno del contenitore fino a quando l’acqua non diventa fredda.
  4. Asciuga accuratamente il piede, e fai un massaggio, preferibilmente con un unguento come l’olio di cocco caldo.

Puoi ripetere questo procedimento fino a 3 volte a settimana per trarne tutti i benefici.

Camomilla

La camomilla è un rimedio erboristico popolare ed efficace che può fornire sollievo ai problemi causati dall’alluce valgo. Ha proprietà anti-infiammatorie che aiutano a ridurre il dolore e l’infiammazione.

Se hai intenzione di usare la camomilla come rimedio naturale per il tuo alluce valgo, ecco alcuni consigli:

  • Prepara una tazza di tè con una bustina di camomilla e sorseggiala quando è ancora calda. Inoltre, metti la bustina di tè usata direttamente nella zona interessata dall’alluce valgo. Effettua questo trattamento a casa 3 o 4 volte al giorno per un certo periodo di tempo.
  • Massaggia la zona interessata con olio essenziale di camomilla mescolato ad altri oli (come ad esempio quello di avocado o cocco) ogni notte prima di andare a dormire. Questo trattamento contribuirà a migliorare l’allineamento dell’alluce.
  • Puoi anche applicare un unguento che contiene camomilla sulla zona interessata per ridurre il dolore e l’infiammazione.

Aspirina

L’aspirina, che normalmente si usa per trattare il mal di testa, può anche essere uno dei rimedi naturali più efficace per alleviare i disagi associati all’alluce valgo.

Grazie alle sue molteplici proprietà, può ridurre il fastidioso dolore dell’area infiammata. Inoltre, mantiene morbida l’area interessata per prevenire calli e duroni.

Segui questi consigli per utilizzarla al meglio:

  1. Sciogli 2-3 aspirine in un piccolo contenitore riempito con acqua tiepida.
  2. Immergi il piede interessato in questa soluzione fino a quando l’acqua diventa fredda.
  3. Asciuga il piede e massaggialo con dell’olio d’oliva caldo.
  4. Ripeti il trattamento una o due volte al giorno per ridurre il dolore.

Nota Bene: esegui sempre un test prima di provare questo rimedio poiché l’aspirina può causare irritazioni cutanee o allergie in alcune persone.

Calendula

Un altro efficace trattamento a base di erbe per l’alluce valgo è la calendula. Questa erba ha proprietà anti-infiammatorie che aiutano a ridurre il dolore e l’infiammazione.

Questa pianta impedisce anche la formazione di calli sulla zona interessata dalla patologia.

Tutto quello che devi fare è schiacciare delicatamente alcune foglie di calendula con le mani per estrarne il succo. Dopodiché applica il succo sulla zona infiammata e aspetta che si asciughi da solo. Ripeti questo trattamento 2 o 3 volte al giorno per ottenerne il massimo beneficio.

In alternativa, puoi acquistare un unguento di calendula in erboristeria oppure online e applicarlo sull’area interessata 2 o 3 volte al giorno per diversi giorni.

Alimenti Anti-infiammatori

Per attenuare il dolore e l’infiammazione associati all’alluce valgo, è fondamentale tenere d’occhio a quello che mangi.

Molti alimenti hanno proprietà anti-infiammatorie che possono aiutare a prevenire e combattere l’infiammazione, mentre altri fanno l’opposto, ovvero incrementano l’infiammazione nel corpo.

Alcuni buoni cibi anti-infiammatori includono olive, salmone, zenzero, curcuma, aglio, ciliegie acide, fragole, mirtilli, noci e patate dolci. Prova a mangiare alcuni di questi alimenti ogni giorno.

Allo stesso tempo, cerca di evitare cibi che promuovono l’infiammazione. Tra quelli più comuni troviamo la carne rossa, carne trattata, uova, zucchero raffinato, proteine del siero di latte, sale raffinato, olio di mais e cereali raffinati.

Oltre a mangiare cibi anti-infiammatori, cerca di aumentare l’apporto proteico così come i cibi ricchi di vitamine A, B, C ed E.

Ti sono utili queste informazioni? Fai conoscere a tutti i migliori Rimedi Naturali per l’Alluce valgo condividendo l’articolo su Facebook!

Ghiaccio

La borsite provocata dall’alluce valgo diventa spesso infiammata e dolorosa quando si rimane in piedi troppo a lungo.

Per alleviare il dolore e l’infiammazione, utilizzare il ghiaccio è sicuramente una buona opzione. La temperatura fredda intorpidisce temporaneamente le terminazioni nervose e fornisce sollievo dal dolore.

Ecco quello che devi fare:

  • Metti una manciata di ghiaccio tritato in un asciugamano sottile e avvolgilo.
  • Posizionalo sulla borsite per almeno 5-10 minuti.
  • Fai una pausa di 10 minuti e ripeti la procedura 2 o 3 volte.
  • Utilizza questo semplice rimedio quando ne hai bisogno

Questo è sicuramente uno dei rimedi naturali più facili da seguire, ma è anche uno dei più efficaci ed immediati quando il dolore diventa troppo forte.

Curcuma

Anche la Curcuma può essere un ottimo rimedio per trattare l’alluce valgo!

Il suo componente più efficace, la curcumina, ha proprietà antidolorifiche e aiuta anche a ridurre l’infiammazione. La curcuma può essere utilizzata direttamente sulla zona interessata oppure per via orale.

Se vuoi utilizzarla direttamente sulla borsite, tutto quello che devi fare è preparare una pasta con ½ cucchiaino di polvere di curcuma e un po ‘di olio d’oliva e applicarlo direttamente sul tuo alluce. Ripeti 2 o 3 volte al giorno per alcuni giorni.

Se vuoi assumerla invece per via orale, mescola 1 cucchiaino di curcuma in un bicchiere di acqua tiepida o latte e bevi questa miscela due volte al giorno.

Puoi anche assumere 400 mg di capsule di curcumina, 3 volte al giorno. Tuttavia, ti consiglio comunque di consultare il proprio medico prima di prendere questo integratore.

Olio di Ricino

L’olio di ricino contiene proprietà antinfiammatorie che riducono il gonfiore e alleviano il dolore. Ecco perchè tra i rimedi naturali, è uno dei più efficaci!

Metti mezza tazza di olio di ricino in una padella e scaldala. Immergi un panno sottile nell’olio e avvolgilo intorno alla borsite.

Coprilo con un asciugamano per non far uscire il calore. Quest’ultimo stimolerà il flusso di sangue verso l’area interessata per alleviare il dolore. Ripeti il procedimento 2 o 3 volte al giorno fino alla scomparsa del dolore.

Peperoncino

Sai che anche il peperoncino può essere un buon rimedio per l’infiammazione dell’alluce valgo?

È risaputo che il peperoncino contiene la capsaicina, una sostanza che aiuta ad eliminare il dolore e il fastidio provocato dall’infiammazione.

Taglia a metà 1 peperoncino e strofina il suo contenuto sull’alluce. Aggiungi un po’ di vasellina e copri l’alluce con una benda.

Utilizza questo metodo due volte al giorno e lavati accuratamente le mani dopo ogni applicazione per non provocare irritazioni in altre parti del corpo (specialmente gli occhi).

Olio d’oliva

Uno dei migliori rimedi naturali per l’alluce valgo è sicuramente l’olio di oliva!

Riscalda un po’ d’olio d’oliva e massaggia l’alluce interessato dalla borsite per circa 15 minuti, due volte al giorno. Il massaggio aiuterà a migliorare la circolazione e ad aumentare il flusso sanguigno al piede, incoraggiando il liquido sinoviale a muoversi intorno alle ossa.

Il movimento di questo fluido lubrifica e nutre le articolazioni, mentre dissolve il calcio in eccesso della borsite, aiutandola a guarire.

Bonus: Calzature Adeguate

Anche se non è un vero e proprio “rimedio naturale”, indossare delle calzature adeguate può aiutare a ridurre le possibilità di sviluppare l’alluce valgo e ridurre la necessità di un intervento chirurgico se hai già una borsite.

Ecco allora alcuni consigli che dovresti seguire:

  • Opta sempre per calzature con pianta larga e suole morbide.
  • Usa gli inserti delle scarpe imbottiti per aiutare a distribuire la pressione in modo uniforme quando muovi i piedi.
  • Non indossare scarpe con tacco più alto di 5 centimetri.
  • Non indossare scarpe con i tacchi alti per più di tre ore alla volta.
  • Scegli le calzature che si adattino meglio alla forma dei tuoi piedi.
  • Non forzare mai il piede in una scarpa che non è adatta alla fisionomia del tuo piede.
  • Insieme alle scarpe, evita anche calze troppo aderenti.
  • Togli le scarpe periodicamente durante il giorno per far riposare i piedi.

Consigli

Per concludere l’articolo dedicato ai migliori rimedi naturali per l’alluce valgo, ecco alcuni consigli:

  • Se hai una borsite infiammata, tieni il piede sollevato per 15 minuti per 2 o 3 volte al giorno.
  • L’agopuntura può essere utile nel trattamento dei sintomi delle borsite.
  • Dopo aver lavato i piedi, assicurati di asciugare bene l’area tra le dita.
  • Se hai i calli, usa i cerotti per calli per sbarazzartene rapidamente.
  • Assicurati sempre che le calzature siano adatte alla fisionomia del tuo piede.
  • Prova ad utilizzare un tutore per ottenere sollievo dai sintomi.
  • Chiedi al medico consigli e soluzioni per risolvere il problema dell’alluce valgo

Se conosci qualche altro valido rimedio naturale per l’alluce valgo, puoi farcelo sapere con un commento qui sotto.

Se l’articolo sui migliori rimedi naturali per l’alluce valgo ti è stato utile, che ne dici di mettere un Like alla nostra pagina? Grazie 🙂

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il nome qui