Sai che la curcuma e lo zenzero sono due dei migliori superfood presenti in natura?

Scopriamo insieme cosa ha da offrire questa accoppiata dai superpoteri…

Curcuma e zenzero: due superfood dai poteri straordinari

Curcuma e zenzero sono sicuramente due tra le migliori spezie benefiche in circolazione.

Oltre ad essere un gustoso condimento per qualsiasi piatto, sono anche da considerarsi dei veri e propri rimedi naturali grazie alle loro proprietà curative.

Unite assieme, aumentano notevolmente il loro potere, dando origine ad un vero e proprio “concentrato di salute” dagli innumerevoli usi!

Vuoi scoprire quali sono le naturali proprietà benefiche di questa accoppiata e come usarla al meglio per godere di tutti i benefici?

Continua a leggere l’articolo per conoscere tutto di queste due fantastiche spezie della salute!

Curcuma e zenzero: le proprietà e i benefici

curcuma e zenzero proprietà e benefici

Curcuma e zenzero sono le due spezie al centro dell’attenzione… ultimamente non si parla d’altro!

Durante gli ultimi anni, sono diventate entrambe oggetto di numerosi studi da parte di medici, scienziati e ricercatori.

Numerose ricerche e test scientifici, condotti in laboratorio, hanno confermato che la curcuma e lo zenzero sono due spezie dalle notevoli proprietà curative e terapeutiche, due rimedi naturali che vedono il loro impiego in molteplici situazioni!

La curcumina, principio attivo contenuto nella curcuma, racchiude tutte le proprietà curative e salutari, che rendono la curcuma uno dei superfood più efficaci del pianeta!!!

Leggi anche: Curcumina: proprietà, benefici e come assumerla

Entrambe sono due insaporitori d’eccellenza per tantissimi piatti e ricette come tisane, bevande, centrifugatiestratti e frullati di frutta e verdura, ma anche per primi piatti e secondi.

La curcuma e lo zenzero sono utilizzate da secoli nella cucina tradizionale orientale, soprattutto in India. Ma durante gli ultimi anni, hanno messo piede su tutte le tavole e le cucine dei paesi occidentali, riscuotendo un successo inaspettato!

Vista la loro naturale efficacia nel prevenire e combattere diverse patologie, dovrebbero essere entrambe sempre presenti sulle nostre tavole!

Ma cosa accade se assumiamo curcuma e zenzero insieme?

Sono entrambe spezie famose per il loro potere curativo e ognuna gode delle sue proprietà benefiche naturali ma, se unite assieme, il loro potere aumenta vertiginosamente.

Unenendo i loro principi attivi, danno origine ad un vero e proprio concentrato di vitamine e sostanze antinfiammatorie, antibatteriche, antivirali, antiossidanti, antitumorali ecc.

Curiosità

Le proprietà di queste due spezie della salute sono davvero molte, tanto che ancora non si conoscono tutti i poteri e i benefici che hanno da offrire al nostro corpo; infatti gli scienziati e i medici sono in continuo studio degli effetti di queste due piante!

Scopriamo più da vicino quali sono le principali proprietà e i benefici:

  • Antiossidante e anti-tumorale: questa proprietà, è realmente in grado di contrastare i radicali liberi, responsabili dell’invecchiamento cellulare, e di bloccare la crescita di alcuni tipi di cellule cancerogene.
  • Antinfiammatoria e antidolorifica: per combattere qualunque tipo di condizione infiammatoria, che affligge il nostro corpo, e alleviare i sintomi e il dolore di diverse patologie.
  • Antibatterica e antivirale: ottima per contrastare raffreddore, influenza, tosse e mal di gola, soprattutto durante il periodo invernale.
  • Epato-protettore: entrambe le radici hanno una efficace azione protettiva per le pareti dello stomaco e del fegato, e depurativa in quanto riescono a eliminare le scorie depositate col tempo.
  • Contrastare il colesterolo e prevenire il diabete: entrambe le spezie hanno dimostrato di avere notevoli proprietà naturali, in grado di abbassare i livelli di zucchero nel sangue e, di conseguenza, prevenire il colesterolo alto e successivamente il diabete.
  • Antidepressiva: ti sembrerà strano, ma sia la curcuma che lo zenzero, sono entrambe dotate di un meccanismo in grado di agire direttamente sul sistema nervoso, così da prevenire e trattare i diversi stati di depressione. I medici hanno paragonato l’efficacia delle spezie ai farmaci antidepressivi, con la differenza che sia la curcuma che lo zenzero, non hanno controindicazioni e effetti collaterali.
  • Favorisce e migliora la digestione: anche solo un pezzettino di radice fresca di zenzero a fine pasto, è in grado di favorire il processo digestivo, e stimolare il metabolismo a bruciare i grassi e i carboidrati in maniera più intensa.
  • Anticoagulante: ebbene si, godono entrambe di un potente effetto anticoagulante, in grado di scongiurare le peggiori patologie legate al sistema cardiovascolare come trombosi, infarti, ischemie ecc.

Ora che ti ho illustrato le principali doti terapeutiche di questi due formidabili superfood, non resta che scoprire come usarli per creare gustose ricette.

Scopri tutte le proprietà e i benefici della curcuma leggendo l’articolo: Curcuma: proprietà e benefici della pianta

Curcuma e zenzero: i modi migliori per usarli insieme e trarne tutti i benefici

Come si possono utilizzare insieme curcuma e zenzero?

Scopriamolo insieme con delle fantastiche ricette, semplici e veloci da preparare, ma allo stesso tempo salutari e dall’inconfondibile sapore!

Tisana curcuma e zenzero, un infuso di salute

curcuma e zenzero tisana

Sicuramente la famosa tisana a base di curcuma e zenzero, è indubbiamente uno dei modi preferiti da sempre per assumere queste due formidabili spezie!

Gli ingredienti utilizzati, sono pochi ma salutari e il procedimento è davvero alla portata di tutti!

Ingredienti:

  • 1 tazza d’acqua
  • 1 pezzo di radice di zenzero fresco (bio)
  • 2-3 fette di curcuma fresca, o 1 cucchiaino in polvere (bio)
  • Succo di limone
  • Miele

Procedimento:

  1. In primis versa l’acqua, lo zenzero precedentemente grattuggiato e la curcuma in un pentolino.
  2. Porta il tutto ad ebollizione e continuate la cottura per circa 10-15 minuti.
  3. Una volta tolto il pentolino dal fuoco, filtra il tutto e versalo in una tazza.
  4. Aggiungi qualche goccia di scucco di limone e addolcisci a tuo piacimento con del miele.
  5. La dose consigliata per godere appieno dei benefici, è di 1 tazza al giorno, la mattina a stomaco vuoto, o la sera prima di andare a dormire.

Leggi anche: Tisana alla curcuma: proprietà, benefici e ricette

Acqua purificante limone, curcuma e zenzero

curcuma e zenzero e limone acqua purificante

Se preferisci una bevanda fresca, ottima da assumere dopo un intensa attività fisica, devi provare assolutamente quest’acqua purificante a base di limone, curcuma e zenzero!

É un’ottima acqua detossificante, davvero molto efficace; è il modo migliore per chi cerca una bevanda rinfrescante, facile da preparare, ma allo steso tempo salutare.

Ingredienti:

  • 1 litro d’acqua
  • 1 pezzo di radice di curcuma (bio)
  • 1 pezzo di radice di zenzero (bio)
  • 4-5 fette di limone

Procedimento:

  1. Versa l’acqua in un contenitore, una brocca o in una borraccia, successivamente aggiungi curcuma e zenzero precedentemente grattugiati.
  2. Aggiungi anche le fette di limone, lavato in precedenza, e lascia riposare il composto nel frigorifero per circa 24 ore.
  3. Se preferisci un sapore più intenso, porta il composto a bollitura e, una volta raffreddato, riponilo in frigo finche non sarà fresco.
  4. Puoi consumarla così, o servirla con del ghiaccio e qualche foglia di menta fresca.
  5. Si conserva in frigorifero per 2-3 giorni.

Leggi anche: Curcuma e miele: proprietà e benefici di questo antibiotico naturale

Frullato con curcuma e zenzero

curcuma e zenzero frullato

Aggiungi curcuma e zenzero a tutti i tuoi frullati preferiti: oltre a dargli un piacevole gusto, otterrai un vero e proprio concentrato di vitamine e di tutti i principi nutritivi di queste fantastiche radici!

Puoi usare la radice fresca grattugiata, ma vanno bene anche in polvere, ti basterà aggiungere la quantità pari a un cucchiaino di ognuno per ogni bicchiere di frullato.

Sperimenta tu stesso svariate combinazioni, con più tipi di frutta e verdura!

Per i vegani, consiglio di provare la variante con latte di soia, banana, una spolverata di curcuma e, zenzero fresco grattugiato.

Prova anche a preparare dei gustosi centrifugati o estratti, aggiungendo sempre curcuma e zenzero.

Leggi anche: Golden Milk: proprietà e benefici del latte d’oro alla curcuma

Ti sta piacendo questo articolo? Condividilo su Facebook e fai conoscere a tutti le straordinarie proprietà benefiche dell’unione di curcuma e zenzero, e come usarli per godere di tutti i benefici!

Bevanda dimagrante, curcuma e zenzero

curcuma e zenzero bevanda dimagrante

Eccoti una bevanda a base di curcuma e zenzero, in grado di stimolare il metabolismo, e favorire la perdita di peso!

L’unione delle due spezie, più l’olio di cocco, attivano un meccanismo in grado di farti bruciare il grasso, soprattutto quello che si deposita intorno al giro vita e sulle cosce.

Ingredienti:

  • 1 litro d’acqua
  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere, o 20-30 gr di radice fresca
  • 1 cucchiaio di zenzro in polvere, o 20-30 gr di radice fresca
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di cocco (bio)
  • Miele o stevia
  • 1 fetta di limone

Preparazione:

  1. Versa l’acqua in un pentolino assieme alla curcuma e lo zenzero, e porta a ebollizione.
  2. Una volta che l’acqua inizia a bollire, lascia cuocere per 10-15 minuti.
  3. Togli la pentola dal fuoco e lascia riposare il tutto con il coperchio per circa 10 minuti.
  4. Se usi la curcuma in polvere, aggiungila solo a fuoco spento.
  5. Quando la temperatura si sarà leggermente abbassata, aggiungi l’olio di cocco e il miele.
  6. Servi la bevanda ben calda accompagnata da una fetta di limone.
  7. Assumi la bevanda la mattina a stomaco vuoto, o la sera prima di andare a dormire.
  8. Puoi anche portarla con te quando pratichi sport e sfrutta l’energia naturale del miele.

Leggi anche: Curcuma per dimagrire: le proprietà dimagranti e come assumerla

Pollo, tofu o seitan con curcuma e zenzero

curcuma e zenzero tofu seitan pollo

Curcuma e zenzero si sposano meravigliosamente con il pollo, infatti i popoli orientali le utilizzano da secoli per aromatizzare i loro piatti!

Prova a grattugiare dello zenzero fresco e usalo insieme al pan grattato per impanare il pollo e, a fine cottura, aggiungi una spolverata di curcuma e pepe nero per migliorare l’assorbimento di curcumina, il risultato sarà strepitoso.

Chi non mangia carne, come i vegani o i vegetariani, possono usare la curcuma fresca e in polvere, per dare un tocco di sapore in più al tofu oppure al seitan.

Ad esempio, puoi provare a preparare un secondo a base di tofu o seitan a cubetti, saltalo in padella con un goccio d’olio alla curcuma, e una spolverata di curcuma o zenzero in polvere.

Scopri tutti i migliori modi per assumere la curcuma, leggi: Curcuma fresca e in polvere: come usarla al meglio

Zuppa di legumi con curcuma e zenzero

curcuma e zenzero zuppa di legumi

Anche i legumi si abbinano molto bene con curcuma e zenzero, soprattutto le lenticchie.

Prova ad arricchire le tue zuppe di legumi, di lenticchie o di cereali, aggiungendo a crudo una spolverata di entrambe le spezie, accompagnate da un filo d’olio.

Oppure, se preferisci un gusto più intenso, aggiungi le radici grattugiate, in fase di cottura, e un pizzico di pepe a fine cottura.

Questo è un gustoso e ottimo piatto salutare, per riscaldare le fredde serate invernali!

Risotto curcuma e zenzero

curcuma e zenzero risotto

Come non citare il famoso risotto aromatizzato con curcuma e zenzero, uno dei piatti tradizionali della cucina sud-orientale!

Prepara anche tu questo fantastico piatto per provare una fantastica esperienza orientale, ti basterà aggiungere a fine cottura del tuo risotto preferito un cucchiaino di curcuma e zenzero in polvere, accompagnate da un filo d’olio alla curcuma e un pizzico di pepe nero per favorire l’assorbimento di curcuma dall’organismo, grazie alla piperina contenuta in esso.

L’abbinamento di curcuma e piperina, migliora di 20 volte l’assorbimento di curcumina, da parte dell’organismo!!!

Mentre se sei curioso di provare un esperienza ancora più intensa, aggiungi entrambe le spezie fresche grattugiate a metà cottura!

Scopri altre gustose ricette a base di curcuma, salutari e nutrienti, leggi: Curcuma in cucina: le ricette migliori

Conclusioni

In conclusione curcuma e zenzero, sono due ottimi alleati, per chi vuole condurre uno stile di vita sano!

Usate assieme con regolarità, e inseriti in un’alimentazione corretta ed equilibrata, aiutano notevolmente a rinforzare e sostenere l’organismo e proteggerci dai continui attacchi esterni.

N.B: FAI USO DI UNA DI QUESTE RICETTE PER ASSUMERE CURCUMA E ZENZERO, SOPRATTUTTO DURANTE IL FREDDO PERIODO INVERNALE, PER PROTEGGERTI DAI MALANNI DI STAGIONE!

Infine, ricorda che in alcuni casi particolari, la curcuma può presentare delle controindicazioni, o effetti collaterali, scopri quali sono: Curcuma: Controindicazioni ed Effetti Collaterali

Mentre se vuoi usare la curcuma per dimagrire, per scopi curativi o terapeutici e ottenere dei risultati efficaci e miglioramenti visibili in poco tempo, devi assolutamente optare per l’utilizzo di integratori di curcuma.

Il migliore in commercio, è senza alcun dubbio il Piperina & Curcuma Plus!!!

Scopri di più nell’articolo dedicato: Piperina e Curcuma Plus: il miglior integratore naturale per dimagrire

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime novità, i migliori rimedi naturali e i più importanti consigli di bellezza, alimentazione, benessere e cura del tuo corpo? Lascia un mi piace alla nostra pagina Facebook, te ne saremo grati!

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il nome qui