Sei curioso di scoprire come preparare un olio aromatizzato a base di curcuma, adatto all’uso alimentare e cosmetico?

Continua la lettura dell’articolo per scoprire uno dei metodi più facili per assumere la curcuma quotidianamente, in modo pratico e veloce!

La curcuma, una delle più preziose spezie che ci ha donato madre natura, assunta regolarmente in aggiunta ai tuoi piatti preferiti, può rivelarsi un’ottima abitudine, semplice ma efficace per prenderti cura del tuo corpo e della tua salute!

Grazie alle sue proprietà e benefici, la curcuma è da secoli utilizzata come medicina naturale, dalle popolazioni orientali!

Il merito dei poteri curativi e terapeutici di questa spezia, sono da attribuire alla curcumina (principio attivo della curcuma) contenuta in essa.

Ricordiamo alcune delle più importanti proprietà naturali della curcuma:

  • Antinfiammatoria
  • Antiossidante (contrasta i radicali liberi)
  • Anti-tumorale
  • Dimagrante
  • Aumenta il metabolismo
  • Antidolorifica
  • Rinforza e protegge il sistema immunitario
  • Contrasta e previene il colesterolo
  • Abbassa i livelli di zucchero nel sangue
  • Favorisce la digestione
  • Potere antibatterico
  • Depura e disintossica fegato e intestino

Per tutte le altre proprietà di questa spezia miracolosa, leggi: Curcuma: proprietà e benefici della pianta

Per molti consumare la curcuma fresca e in polvere, sotto forma di integratori o per la preparazione di ricette, può risultare difficile a causa di mancanza di tempo o per altri motivi.

Per questo, preparare un semplice olio aromatizzato alla curcuma, risulterà molto più facile, immediato e soprattutto comodo da usare tutti i giorni in qualsiasi piatto tu voglia!

Potrai sostituire quello tradizionale con questo fantastico olio alla curcuma, che risulta ottimo per condire l’insalata, preparare salse, condire le verdure, pasta, riso e quant’altro.

Rispetto al tradizionale olio d’oliva, risulterà anche più digeribile e assimilabile, date le note proprietà digestive della curcuma.

Inoltre la curcuma in polvere, disciolta in olio, risulta ancor più digeribile e facile da assimilare dal nostro corpo, visto che è una sostanza liposolubile che si scioglie solo con liquidi a base oleosa.

N.B: L’USO DELL’OLIO ALLA CURCUMA RENDERÀ MOLTO PIÙ DIGERIBILE QUALSIASI PIATTO!

Proprietà e benefici dell’olio alla curcuma

L’olio alla curcuma è caratterizzato da un intenso colore giallo che ricorda l’oro, e da un caratteristico profumo speziato.

É noto nella cucina orientale per le sue notevoli proprietà digestive, antiossidanti, antinfiammatorie, e soprattutto protettive del fegato.

Per questo è utilizzato come un vero e proprio rimedio naturale!

Non solo in cucina, l’olio alla curcuma è utilizzato da secoli dalle popolazioni sud orientali, soprattutto in India come trattamento per la cosmesi naturale.

Infatti è realmente in grado di favorire la scomparsa delle rughe e prevenirne la formazione, grazie al suo potere antiossidante. Viene usato anche come trattamento contro la pelle spenta, grassa e per chi soffre di acne, punti neri e altri inestetismi legati alla pelle.

Si è rivelato un vero e proprio compagno di battaglia, per tutte quelle persone che soffrono di un’eccessiva produzione di sebo sulla pelle, che a lungo andare, causa la nascita di punti neri. Particolarmente adatto anche per le pelli delicate, continuamente soggette a dermatiti e prurito!

La curcuma essendo un potente antibatterico, antivirale e antimicotico, è in grado di contrastare funghi e batteri, quindi valido rimedio naturale per la cura di verruche, herpes ecc.

Inoltre, grazie alle sue proprietà antinfiammatorie e lenitive, l’olio alla curcuma viene impiegato anche come potente trattamento antiforfora, e per rinforzare il cuoio capelluto e i capelli stessi, attraverso dei semplici impacchi.

Curiosità

In India la curcuma, è considerata un vero e proprio segreto di bellezza. Infatti, le donne la usano per preparare una preziosa maschera da applicare sulla pelle per mantenerla giovane e in salute!

Ti sta piacendo questo articolo? Condividilo su Facebook e fai scoprire a tutti come preparare un gustoso olio aromatizzato alla curcuma, ottimo per rendere più salutare e digeribile qualsiasi piatto! 

Come preparare l’olio alla curcuma

curcuma olio

Ingredienti

  • 500 ml di olio extravergine di oliva
  • 3 cucchiai di curcuma in polvere biologica

Procedimento

Versa l’olio extravergine di oliva in un barattolo di vetro con coperchio a chiusura ermetica o in un dosatore che preferisci. Versa i 3 cucchiai di curcuma biologica, chiudi il tutto e lascia riposare per una settimana circa.

Agita il barattolo una volta al giorno, per far si che la curcuma non si depositi completamente. Trascorsa la settimana travasa il tutto mediante l’uso di un filtro da cucina, facendo attenzione a non smuovere la curcuma depositata sul fondo.

Conserva l’olio alla curcuma preferibilmente in un contenitore scuro, al riparo dalla luce e in un ambiente fresco e asciutto.

SCOPRI LA MIGLIORE CURCUMA BIOLOGICA PIÙ VENDUTA SU AMAZON!

Consiglio

Per favorire l’assorbimento della curcumina (principio attivo contenuto nella curcuma), la molecola che racchiude tutte le sostanze nutritive, aggiungi un pizzico di pepe durante la preparazione dell’olio, perchè la piperina (principio attivo del pepe) contenuta in esso, aumenta e migliora notevolmente l’assorbimento della curcuma e della curcumina da parte dell’organismo!

N.B: É COSNIGLIABILE NON USARE LA CURCUMA FRESCA PER LA PREPARAZIONE DELL’OLIO AROMATIZZATO, PERCHÉ A CAUSA DELLA PRESENZA DI ACQUA CONTENUTA IN ESSA, POTREBBE CAUSARE LA PROLIFERAZIONE DI MUFFE E ALTRI AGENTI CONTAMINANTI, ALTAMENTE NOCIVI PER LA SALUTE!

Per tutte le altre ricette a base di curcuma, leggi: Curcuma in cucina: le ricette migliori

Variante per uso cosmetico

Il procedimento per preparare l’olio alla curcuma per uso cosmetico, e pressoché lo stesso, l’unica differenza sta nell’usare l’olio di sesamo spremuto a freddo.

Le proporzioni rimangono invariate 3 cucchiai di curcuma per 500 ml d’olio di semi di sesamo.

Non sai dove trovare l’olio di semi di sesamo? Scopri il migliore olio di semi di sesamo biologico, più venduti su Amazon: clicca qui!

Conclusioni

L’olio alla curcuma, è ideale per insaporire ogni tuo piatto e renderlo più gustoso, ma allo stesso tempo si rivela un ottima abitudine alimentare, facile e veloce da preparare!

Consumato regolarmente, aiuta il tuo organismo a restare in salute, rinforzandolo e purificandolo!

Oltre all’olio alla curcuma, esistono tantissimi altri abbinamenti per godere appieno delle proprietà di questa fantastica spezia.

Principali utilizzi della curcuma:

Questi sono i modi migliori per usare e assumere la curcuma fresca e in polvere, oppure sotto forma di integratori, molto più efficaci rispetto alla spezia, ideali per dimagrire e restare in salute!!!

Scopri il migliore integratore naturale a base di curcuma, studiato per dimagrire e proteggere fegato, cuore, intestino e l’intero organismo, leggi: Piperina e Curcuma Plus: il miglior integratore naturale per dimagrire

Ricorda che in alcuni casi, è preferibile non assumere la curcuma, leggi: Curcuma: Controindicazioni ed Effetti Collaterali

Vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime novità, i migliori rimedi naturali e i più importanti consigli di bellezza, alimentazione, benessere e cura del tuo corpo? Lascia un mi piace alla nostra pagina Facebook, te ne saremo grati!

Ti è piaciuto l’articolo? Dai un voto:
Olio alla curcuma: proprietà, benefici e come prepararlo
5 (100%) 1 vote

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci il nome qui